La falesia di Ugovizza

16.11.2018

La falesia di Ugovizza, realizzata dagli uomini della Brigata Julia, è perfetta per chi vuole muovere i primi passi arrampicatori senza troppi patemi d’animo. Una chiodatura oltremodo generosa e la scarsa lunghezza delle vie ne fanno un terreno ideale per i corsi.

IMG_20181115_141513

L’esposizione a S-O rende la parete perfetta per le giornate soleggiate di mezza stagione.

Le vie hanno difficoltà comprese tra il 4a e il 5 b/c, sono caratterizzate da un’arrampicata di placca dove, date le difficoltà, non mancano buoni appigli per piedi e mani. Roccia molto particolare, a metà strada tra il calcare, il granito e il conglomerato. Molto aderente.

 

 

Si può parcheggiare l’auto nello spazio poco oltre il tornante della strada, accesso alla parete immediato. Unico neo, per i tiri di destra della parete, che si fa sicura sulla sede stradale ma il traffico non è abbondante e non infastidisce.

Le 8 vie sono così suddivise:

1 – Fratelli d’Italia 5a

2 – Uque 5a

3 – Saifnitz 5a

4 – gatto silvestro 5b/c

5 – Motosega 4c

6 – La catasta 4c

7 – La galleria 4c

8 – Pragelato 4c

Altezza massima 15 metri

Accesso: da S.S. di Ugovizza seguire le indicazioni per il Rif. Gortani (consiglio una visita, prezzi oltremodo onesti e ottima qualità dei piatti), risalendo la strada asfaltata fino al terzo tornante (siete arrivati). 5 minuti da Ugovizza

Buon divertimento!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...