Falesia del “Pilastro No Limits”- Villa Santina

Accesso: da Tolmezzo lungo la SS52 verso Villa Santina, oltrepassata la rotonda all’ingresso del paese (nei pressi dell’Eurospar), tenere la destra e svoltare nuovamente a destra subito un piccolo gruppo di case (prima del cimitero). La strada asfaltata termina nei pressi dell’inizio in salita di una strada bianca con cartello di divieto al transito. Parcheggiare prestando attenzione a non ostacolare i residenti e risalire la sterrata per qualche centinaio di metri fino al muro di sostegno alla strada, sulla sinistra, con 3 zanche di ferro realizzate per salire sulle ghiaie sovrastanti. Le ghiaie si risalgono per tracce non evidenti verso la parete che risulta evidente.

Accesso

Tempo totale: 20 min alle vie.

Numero vie: 9

Altezza: fino a 25m circa

Difficoltà: da 6B+ al 7C

Spittatura: Molto buona a resinati.

Esposizione: est e sud

Tipo di roccia prevalente: calcare grigio compatto

Note: Il pilastro No Limits si trova nel comprensorio di Villa Santina dove, a breve distanza, sono raggiungibili anche le pareti del “pilastro Mazzilis”, Madrabau, La Chiesetta e Villa Nuova.

Attenzione alle zecche e alle vipere nelle giornate assolate!

L’attacco delle lunghezze di destra risulta agevolato da una corda fissa.

Le vie di sinistra

Elenco vie (da sx a dx):

1 – Senza nome 6C+

2 – Senza nome 7C

3 – Senza nome 7A+

4 – Sbigolo 6C+

5 – Senza nome 6C

6 – Senza nome 6C

7 – Senza nome 7A

8 – Senza nome 7B

9 – Senza nome 6B+

Le vie di destra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...